“Dicevano che ero posseduta da Satana”: Michelle Hunziker e la sofferenza per le calunnie più feroci