Di Battista lancia accuse al M5S: «Io denigrato da chi si inginocchia davanti ai padroni»