Covid, lo studio americano: chi ha certi sintomi sviluppa più anticorpi. Ecco quali sono