Coronavirus, quasi pronta la terapia intensiva costruita grazie ai soldi raccolti dai Ferragnez