Coronavirus, Massimo Galli: “Non vedo in giro gente che muore di fame”. Scorda disoccupati, cig e negozi che chiudono