Loading...

 

Matteo Salvini  è furibondo per la richiesta degli avvocati di Cesare Battisti che hanno presentato un’istanza per la sua scarcerazione che sarebbe giustificata dal rischio coronavirus: “L’assassino Battisti, condannato all’ergastolo per quattro omicidi, chiede di uscire dal carcere perché ‘teme il virus’. Quando ha ucciso non aveva paura però, e non chiese alle sue vittime se avevano paura… Stia in carcere, al sicuro, fino alla fine dei suoi giorni’’, sbotta il leader della Lega.

L’ex terrorista, che sta scontando l’ergastolo per 4 omicidi nel carcere di Oristano, in settimana ha fatto istanza per beneficiare di misure alternative alla custodia in carcere per il rischio di complicanze in caso di infezione da Covid-19.

Loading...