“C’è un assembramento al bar”, ma sono manichini. La provocazione di un ristoratore di Cuneo