Catanzaro choc, i bimbi rom sfruttati per spacciare