Al San Martino di Genova è arrivato Remdesivir, il farmaco americano che potrebbe curare il coronavirus