4 Novembre, salta incontro tra militari e studenti. La lettera di alcuni professori: “l’Italia ripudia la guerra”