UN LUTTO ASSURDO, MARTINA SI È SPENTA A SOLI 13 ANNI: “NON SI PUÒ MORIRE PER UN PANINO CALDO”