Soros, Agnelli e Sindona Jr.: pioggia di soldi per Radicali e Bonino