Salvini consegna lista alla UE con 670 migranti che lasceranno l’Italia: “Sono vostri”


Salvini ha consegnato al commissario Ue alle migrazioni Avramopoulos “un elenco di 670 immigrati ricollocabili”

“Se passaranno dalle parole ai fatti l’Europa si salva,altrimenti no”.

 

Sull’incontro di Conte con l’Anci:”Se hanno capito che c’era scritto sul decreto meglio, una spiegazione in più non si nega a nessuno”.

Il comunicato dell’Anci – sindaci per la maggioranza di sinistra – era stato divertente:

Il presidente dell’Anci Antonio Decaro al termine dell’incontro con il presidente del consiglio Giuseppe Conte: “Il governo predisporrà circolari esplicative di integrazione delle norme criticate da parte dei sindaci”, ha riferito il presidente Anci. “Abbiamo chiesto interpretazioni sul merito e ora ci sarà un confronto di tipo tecnico”, ha aggiunto. Da ora in poi, ha spiegato ancora Decaro, “verranno comunicati ai Comuni e ai Sindaci i nominativi delle persone domiciliate nei centri di accoglienza”. Inoltre sarà resa uniforme su tutto il territorio nazionale la presa in carico sanitaria dei richiedenti asilo, e tutto ciò riguarderà le Asl.

In realtà non ci sarà alcun confronto. Il governo invierà, è stato spiegato durante una conferenza stampa, qualora ce ne fosse bisogno, spiegazioni sull’applicazione del decreto.

Che in realtà è già chiarissimo.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.