Ruini (ex vicario di Wojtyla) apre alla Lega. Salvini ringrazia e i cattocomunisti s’infuriano