Platinette: «Sui gay la sinistra è ipocrita. E di Luxuria ricordo solo lo “scandalo” del bagno»