Per Fazio la Rai inizia con il taglio dello stipendio. Questa volta si fa sul serio.

La paga Milionaria di Fazio è stata messa nel mirino. Ora la Rai gli taglia molto del suo guadagno.
Polemiche per il conduttore ultra milionario Fabio Fazio. Ora però dopo tante discussioni si arriva ad un punto di arrivo.

Leggiamo Il Giornale:

Il ministro degli Interni, Matteo Salvini (che di certo non ha un buon rapporto col conduttore) era stato molto chiaro: “Fazio può continuare a fare le sue interviste, ma con qualche quattrino in meno”.

Parole chiare che di fatto hanno acceso nuovamente i riflettori sul compenso del conduttore di Rai Uno. E ora, come riporta il Fatto, l’ad della Rai, Fabrizio Salini è pronto a sedersi ad un tavolo con Fazio per ridurre la sua busta paga.

Il contratto attuale è stato signalto a luglio 2017 con l’allora direttore Mario Orfeo. Scadrà nel 2021. Può essere modificato solo con l’ok da parte del conduttore. In caso di rottura da parte della Rai, viale Mazzini dovrebbe pagare una penale di almeno 7 milioni di euro. L’attuale compenso di Fazio a quanto pare sarebbe di 2.240.000 euro.

Se prima il conduttore era coperto a tutti gli effetti dal Partito Democratico, oggi è finita la pacchia. M5S e Lega di certo non gli copriranno tutte le spese.

La musica cambia e con lei anche i guadagni ingiusti.

Fonte: IlGiornale

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.