“Non mangiatelo”. Prodotto alimentare richiamato dai supermercati: “Possibile plastica all’interno”