Milano, indice Rt superiore a 2. Si valutano nuove chiusure. Situazione negli ospedali “preoccupante”