Marattin, il mostro di Genova. Sciacallata Pd sulla tragedia: “Speriamo che gli italiani…”

Il crollo del Ponte Morandi a Genova ha fatto perdere la testa a Luigi Marattin, capogruppo Pd in Commissione Bilancio della Camera. Su Twitter ha scritto un post delirante, questo: “Preghiere per le vittime e i feriti. Con quello che rimane delle preghiere, la speranza che – la prossima volta ci sarà occasione – gli italiani con il proprio voto rimandino nella fogna quelle miserabili teste di cazzo che hanno il coraggio di sparare fesserie su spread e austerità”.

“Che al pranzo di ferragosto ci sia qualcuno che alzi il gomito e poi non sia più in sé, può accadere” gli risponde Franco Bechis. “Però ha sbagliato data per ubriacarsi così vistosamente annebbiando totalmente il cervello…”.

 

Fonte: https://www.liberoquotidiano.it/

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.