Macerata, immigrato gira nudo per il parco: «Fa troppo caldo». E non viene espulso

«Fa troppo caldo». E per rinfrescarsi si aggirava completamente nudo nel parco con l’intenzione di lasciarsi bagnare dagli irrigatori. E’ accaduto nella notte (verso le 4) nel parco Pegaso di Tro dica di Morrovalle (Macerata). A chiamare i carabinieri alcuni giovani che hanno riferito di aver visto un uomo di colore svestito camminare all’interno dell’area verde. Rintracciato, l’uomo, 35 anni originario della Nuova Guinea, si è giustificato dicendo che di notte non c’è nessuno in giro e per questo ha approfittato, per via del caldo, dell’acqua degli spruzzatori del parco per rinfrescarsi. Non avendo documenti al seguito, i carabinieri lo hanno riaccompagnato a casa, distante alcune centinaia di metri. L’uomo è stato sanzionato per atti osceni in luogo pubblico ma non è arrivato alcun provvedimento di espulsione per lui.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.