LA GODURIA PIU’ GRANDE? LA FACCIA A LUTTO DELLA BERLINGUER QUANDO PRESENTA IL SONDAGGIO SUL PD: praticamente un annuncio funebre, per la gioia degli italiani


Il Pd è morto, stra-morto, morto stecchito. Non è certo una novità ma l’ultima conferma, ad oggi, è la più roboante in assoluto. Una conferma arrivata nel corso di CartaBianca, il programma condotto da Bianca Berlinguer su Rai 3, che ha proposto un sondaggio di Antonio Noto destinato ad entrare dritto dritto nella storia. La ragione? I democratici hanno raggiunto il loro minimo storico. E da un partito che non sa fare altro che auto-distruggersi non c’era niente di differente da aspettarsi. Il sondaggio mette in evidenza come una ipotetica coalizione di centrosinistra, oggi, prenderebbe il 17% (meno del 18% ottenuto dal Pd lo scorso marzo). E i democratici, nel dettaglio, otterrebbero il 15% dei consensi: minimo storico, appunto. Dunque, un 1,5% andrebbe ad Europa con Bonino e il restante 0,5% ad “altri di centrosinistra”.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.