Guido Crosetto su DiMartedì: “Lo guardo solo per vedere la parzialità e il vuoto conformismo di Floris”