Gli 007 britannici: “La Russia ha perso un terzo delle truppe di terra”