Giuseppe Conte, il retroscena: un “verbale dei tecnici incontrovertibile” per rinviare le elezioni