GIORGIO TIRABASSI, IL TERRIBILE ANNUNCIO POCO FA: “RIPOSA IN PACE”