Generale Milillo: “Governo ripensi politica migratoria per evitare eventi tragici pure in Italia”

Attentatore di Nizza sbarcato a Lampedusa. L’intervento del Generale Gianfranco Milillo sulla sua pagina Facebook: “Se ciò fosse vero il nostro Governo dovrebbe ripensare alla sua politica immigratoria. Soprattutto chi arriva clandestinamente in Italia deve essere sottoposto a tracciabilità anche in considerazione del momento pandemico che viviamo e a cui siamo sottoposti noi italiani. Se l’Europa continua a lasciarci soli a gestire il flusso migratorio clandestino e islamico, presto anche da noi potrebbero verificarsi eventi tragici. Checché se ne dica, l’Islam ha sempre preteso la sottomissione dell’Occidente ad Allah. Ciò si potrebbe avverare così come ha scritto Malachia: quando al soglio pontificio sarebbe salito il Papa Nero (forse Bergoglio perché gesuita) sarebbe sventolata la mezzaluna sul Cupolone di San Pietro”.

"); iw.close(); var c = iw; } catch (e) { var iw = d; var c = d[gi]("M352678ScriptRootC786076"); } var dv = iw[ce]("div"); dv.id = "MG_ID"; dv[st][ds] = n; dv.innerHTML = 786076; c[ac](dv); var s = iw[ce]("script"); s.async = "async"; s.defer = "defer"; s.charset = "utf-8"; s.src = wp + "//jsc.mgid.com/t/g/tg24-ore.com.786076.js?t=" + D.getYear() + D.getMonth() + D.getUTCDate() + D.getUTCHours(); c[ac](s); })();