Emilia Romagna, psicodramma nel Pd: in un mese ha perso il 5%