Ecco le “cicatrici” del Covid: cosa accade dopo la guarigione