Coronavirus, la ricetta di Monti: “Serve più Europa”