A Milano il primo “muro della gentilezza”: vestiti, libri e beni appesi per chi ha bisogno