Turisti a Milano: a settembre superata quota un milione

Continua l’aumento di ingressi turistici a Milano: a settembre 2019 sono stati il 17% in più rispetto allo stesso mese del 2018. E settembre è stato il primo mese del 2019 in cui i turisti nell’area urbana di Milano hanno superato il milione di unità, attestandosi a un milione e 28 mila presenze.

Merito, senza dubbio, della Fashion Week e del Gran Premio di Monza di Formula 1, che da soli attirano tantissimi visitatori. Ma Beppe Sala, sindaco di Milano, ricorda anche la Green Week e Bike City, così come Milano Calcio City e la Pet Week, e ancora le mostre per i 500 anni dalla morte di Leonardo da Vinci. «Non importa quale iniziativa abbia riscosso più attenzione – commenta il primo cittadino – di certo tutte insieme hanno contribuito a portare in un solo mese, a Milano e nell’area metropolitana, oltre un milione di turisti. Un traguardo importante che conferma e rinforza la capacità attrattiva di Milano e che ci rende particolarmente orgogliosi».

Loading...

Per quanto riguarda la tipologia di visitatori, i single sono ancora la categoria di turisti più frequenti, con 511.417 presenze, e per la maggior parte (oltre 317 mila) appartengono a una fascia d’età tra i 31 e i 45 anni.

L’agenzia YesMilano
«Un risultato eccezionale – dichiara Roberta Guaineri, assessore al turismo – che premia l’impegno dell’amministrazione comunale nel promuovere la città a livello internazionale, anche attraverso la nostra agenzia YesMilano. Milano oggi è tra le mete mondiali più ambite grazie al suo straordinario patrimonio artistico, architettonico e monumentale e alle molteplici proposte organizzate dal Comune in collaborazione con privati e associazioni di settore per valorizzare le eccellenze del territorio, quali cultura, moda, design, cibo e sport».