L’ultima follia di grillini e Pd: un piano per dare case popolari ai rom. FdI insorge

Loading...

 

Case popolari ai rom. «Sarà uno dei primi parti legislativi di questo innaturale connubio tra Dem e Grillini. Preparato da tempo. Si tratta di una proposta di Legge volta ad eliminare la legge regionale 82/1985. L’hanno firmata Dem, Leu e Radicali. Una normativa apripista per una nuova regolamentazione regionale dell’utopico progetto di inclusione dei Rom». Così in un comunicato denunciano Fabrizio Ghera capogruppo di Fratelli d’Italia alla Regione Lazio, Giancarlo Righini e Chiara Colosimo, consiglieri regionali di Fdi alla Regione Lazio.

Loading...

Case popolari ai rom: la denuncia di FdI
Incredibile. Secondo indiscrezioni pubblicate dal sito Affaritaliani il M5S e il Pd, infatti, stanno provando a smontare il Piano regolatore per favorire un meccanismo: dare le case popolar ai rom. Non bastavano «i danni alla salute provocati dai roghi tossici, i furti nelle case, il rovistaggio dei cassonetti e l’accattonaggio. I cittadini del Lazio, italiani e stranieri regolari da anni residenti, meritevoli per graduatoria di acquisire un alloggio popolare, si vedranno togliere questo diritto. Un diritto di cui invece usufruiranno i rom. Ossia chi sfrutta i minori e i disabili per rubare e chiedere l’elemosina». Sul piano per dare case popolai ai rom i consiglieri di FdI sono furibondi. «A questi governanti noi daremo contro nelle aule consiliari e nelle piazze, in difesa delle fasce sociali più in difficoltà», concludono i consiglieri del partito di Giorgia Meloni. Si tratta di una rivoluzione dell’edilizia popolare all’interno di un provvedimento minestrone che nasconde il vero obiettivo: realizzare almeno 40 mila appartamenti di edilizia popolare.

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.