Islamica dichiara: “Lecito stup*are donne cristiane” (VIDEO)

Nel video una studiosa dell’università islamica egiziana di Al-Azhar, che è il punto di riferimento per l’Islam moderato in tutto il mondo, ed è guidata dal Grande Imam (foto in basso), spesso ospite di Bergoglio, discute sulla liceità dello stupro di donne non musulmane.

Loading...

L’islamica affronta il tema della pratica islamica dello stupro sanzionatorio: “Le prigioniere di guerra sono ‘cose possedute’. Al fine di umiliarle, diventano proprietà del comandante dell’esercito, o di un musulmano qualsiasi, e lui può avere rapporti sessuali con loro, proprio come lui ha rapporti sessuali con le sue mogli”. Lo stupro di cristiane è halal.

Ripetiamo: non ISIS, ma la fonte principale del diritto islamico sunnita. Quello che viene predicato nelle moschee più o meno legali in Italia.

Quando i combattenti ISIS gridano Allahu Akbar e stuprano le donne cristiane e yazidi, non violano l’Islam. Lo seguono alla lettera. L’Islam non è stato dirottato da un gruppo di fanatici: è una religione fanatica. Anche nella sua forma moderata.

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: