Medico salva una donna in arresto cardiaco, Zaia: “Eʼ un precario, pronti ad assumerlo”

Loading...

La storia del medico Carlo Santucci, 33enne romano che su un treno Lienz-Dobbiaco, ha soccorso una donna in arresto cardiaco, ha fatto il giro di giornali e social, fino ad arrivare all’attenzione del Governatore del Veneto Luca Zaia. che lo ha invitato a partecipare alla selezione per l’assunzione di 500 medici in pronto soccorso, medicina e geriatria.

L’avviso di selezione ancora non è stato pubblicato, riporta tgcom24, ma il 33enne non avrebbe problemi a cambiare città: “A Roma mi arrabatto e stavo proprio pensando di trasferirmi da queste parti”.

Loading...

Entusiasta Zaia che a tgcom24 ha detto: “Saremmo onorati di avere in uno dei nostri ospedali un medico come questo. Si è ritrovato di fronte a un’emergenza sanitaria in condizioni molto più difficili di quelle di un pronto soccorso: non era in un ambiente protetto, non aveva colleghi esperti accanto, non disponeva di strumentazione, ma grazie alla sua laurea in Medicina e Chirurgia e senza una specializzazione ha salvato una vita umana”.

Carlo Santucci, ringraziando per le parole spese dal governatore, spiega: “Sono onorato, spero intanto di superare la selezione e di riuscire un giorno a specializzarmi”.

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.