Cardinale tedesco vuole farci invadere dai migranti. Quanto dona alle Ong fa impazzire. E’ Merkel a volerlo?

Dopo la volontà espressa dalla Merkel di rifilarci gli immigrati di ritorno mediante ogni mezzo di trasporto esistente, ora tocca alla Chiesa tedesca a mettere i bastoni tra le ruote alla nuova politica d’accoglienza del governo italiano.

Il cardinale di Monaco Reinhard Marx ha donato 50mila euro “per il salvataggio di vite nel Mediterraneo alla nave tedesca Lifeline”.

L’investimento è avvenuto per una di quelle Ong che, con il governo Renzi, ha ricoperto l’Italia di clandestini.

La stessa che è stata poi estromessa dal traffico di immigrati, prima grazie al ministro Minniti e poi definitivamente grazie a Salvini.

La Ong, chiaramente, non ha esitato a diffondere la notizia, confermata dal portavoce dell’arcivescovado.

Il capitano della Lifeline ha poi tenuto a pubblicare i suoi ringraziamenti:

“Vi ringrazio per il generoso sostegno dell’Arcivescovado di Monaco-Freising per la prossima missione! Grazie, cardinale Marx!”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.