Banda di stranieri assalta case una 15enne se li trova in salotto

Loading...

Un manipolo di stranieri ha preso d’assalto e occupato abusivamente quattro appartamenti di un palazzo a Lido Tre Archi, a Fermo.

I residenti hanno dovuto fronteggiare una decina di uomini – tutti africani – intenzionati a sfondare le loro porte per prendere possesso delle abitazioni. Nel condominio, non nuovo a episodi del genere, è scattato il panico.

Loading...

Tutto inizia, come riportato dal Resto del Carlino, quando una ragazza di 15 anni ha aperto la porta dell’appartamento al mare, trovandosi accampati nel salotto i malintenzionati. Gli extrcomunitari si erano introdotti nell’immobile della giovane – e anche in quelli di altri vicini – dopo aver sfondato finestre e tapparelle.

Dunque le urla di paura e la chiamata alle forze dell’ordine, ma quando gli agenti di polizia sono arrivati, gli occupanti abusivi erano già scappati via.

“Probabilmente erano all’interno di quelle abitazioni da diversi giorni ma l’allarme lanciato dalla 15enne che se li è trovati di fronte in casa sua, ci ha fatto drizzare le antenne. Così abbiamo notato che c’erano degli infissi sfondati e abbiamo chiamato la polizia” il racconto di un abitante riportato dal quotidiano locale.

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.