“Ringrazio Dio…mi ritengo fortunato.” Salvini sul caso Diciotti si commuove in Aula.

 

In Senato so discute sul caso Diciotti. Questa sera si saprà il risultato finale.
Il Ministro dell’Interno spiega le motivazione della chiusura dei porti e del caso Diciotti.

Leggiamo Il Giornale:

Matteo Salvini è al Senato per difendersi sulla richiesta di autorizzazione a procedere presentata dal Tribunale dei ministri sul caso Diciotti.

E mentre è in corso il braccio di ferro con Mediterranea sullo sbarco dei 49 migranti della Mare Jonio, il ministro spiega ai “colleghi senatori” perché decise di tenere i 117 migranti a bordo della nave della Marina italiana.

“È chiaro – è la linea di Salvini – che quei giorni di permanenza in un porto sono serviti, nell’interesse pubblico italiano, a svegliare qualcuno che evidentemente stava dormendo“.

Di questa mattina quello che lascia un po’ tutti senza fiato e là commozione del segretario leghista mentre spiega come sono andati veramente i fatti.

Ora però bisognerà attendere quello che si deciderà in Senato entro questa sera.

Fonte: ilgiornale

Foto: quotidianonet

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.