Milano, Banda Di Migranti A Caccia Di Italiani: 5 Rapine In 2 Ore

Loading...

Milano, cinque rapine violente in due ore nella notte.

Cinque persone sono state aggredite e rapinate con tecnica simile: sempre circondate dal gruppo di africani che tra pugni, mani al collo e spintoni sono riusciti a rubare cellulari, orologi o portafogli.

I carabinieri sono riusciti ad arrestare due dei responsabili, appartenenti ad una delle due gang africane protagoniste della notte di follia.

Il primo episodio nei pressi della famigerata Stazione Centrale. Alle 3.05, un uomo di 31 anni è stato picchiato con un pugno in faccia da un nordafricano che, insieme ad altri tre rapinatori lo aveva circondato e minacciato perché consegnasse il portafogli.

Alle 4.40 in una zona vicina al primo ‘colpo’, un ragazzo di 23 anni è stato accerchiato da cinque nordafricani. Uno di loro gli ha stretto le mani al collo mentre gli altri prendevano il portafogli e fuggivano.

Loading...

Poco dopo le 5, in via Giulio e Corrado Venini, è toccato ad un giovane di 24 anni. E’ stato bloccato a terra dal branco e rapinato. La vittima è riuscita a vedere tre aggressori.

I rapinatori sono tutti descritti come nordafricani.

Nelle stesse ore, a pochi chilometri di distanza, un’altra gang di africani ha aggredito uomo e una donna.

All’esterno della discoteca Loolapaloosa in corso Como. Sei immigrati subsahariani hanno bloccato un 33enne di Pavia e dopo averlo minacciato gli hanno rubato l’Iphone X e un Rolex Daytona da 10mila euro. Prima di fuggire.

Alle 4.45, i carabinieri del Radiomobile sono intervenuti, invece, all’incrocio tra corso Como e via Alessio di Tocqueville. Questa volta a denunciare la rapina una ragazza italiana di 22 anni. Diversi africani l’avevano circondata e le avevano strappato dal polso un Rolex Datejust, da quasi 10mila euro.

Ai militari, la vittima ha fatto in tempo ad indicare i responsabili, nascosti tra la folla. Alla vista delle divise, il gruppetto ha cercato di scappare ma due di loro sono stati bloccati.

Sono senegalesi, clandestini e con precedenti penali. Hanno 33 e 20 anni.

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.