Pietro Senaldi: “Legittima difesa, ecco contro chi spara Matteo Salvini”

“Il governo ha slittato l’approvazione della legittima difesa per tenere vivo Luigi Di Maio. I magistrati hanno subito parlato per dire che a questo punto non va nemmeno fatta”. Pietro Senaldi, a #90secondi, commenta la notizia: “Giustamente Salvini gli ha risposto di candidarsi se vogliono fare politica ma a loro non interessa, perché possono continuare a farla dietro i loro scranni senza nessun consenso popolare”.

liberoquotidiano.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.