La canzone anti-Salvini del duo Luca e Paolo: scoppia la polemica

 

“Prendi una barca, trattala male, dille che non può attraccare”. Sulle note di Teorema di Marco Ferradini, Luca e Paolo hanno costruito una canzone contro il pugno di ferro, in materia di immigrazione, di Matteo Salvini.

L’inno satirico anti ministro dell’Interno è stato cantato nella domenica pomeriggio durante Quelli che il calcio, trasmissione che il duo conduce insieme a Mia Ceran su Rai Due.

“E se si immischia un magistrato, rispondi ‘Ho difeso lo stato’. Tagli i fondi per l’integrazione, qui la pacchia è finitia, si sa”, un’altra strofa del brano, che ha fatto scoppiare la polemica sui social. E in Rai.

“Oggi, verso le 15:45, io e Paolo canteremo una canzone a ‘Quelli che’. Volevo salutarvi prima, nel caso non ci si vedesse più”, aveva scritto Bizzarri su Twitter poco prima della diretta televisiva.

 

Fonte: http://www.ilgiornale.it/

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.