“Ve lo dico io chi sono i veri burattini” Una super Alessandra Mussolini, scatenata in difesa di Conte: chi massacra

Un’Alessandra Mussolini sempre più gialloverde, quella che scende in campo in difesa addirittura di… Giuseppe Conte. Come è noto, il premier, martedì è stato insultato da Guy Verhofstadt, politico belga e membro del Parlamento europeo, che lo ha definito il “burattino di Matteo Salvini e Giuseppe Conte“. Parole alle quali la Duciona ha scelto di replicare con veemenza su Twitter, dove ha cinguettato: “Burattino è chi in tanti anni non si è ribellato in Europa alle lobby e ai comitati d’affari”. Chiaro il riferimento ai governi precedenti, Pd in particolare. Certo, stupisce – almeno un poco – che la Mussolini si scomodi anche per Conte. Ma il vento è cambiato…

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.