Migranti, un altro barcone in avaria. ​Sea Watch: “Li prendiamo noi”

 

Continuano le critiche al governo Lega-5Stelle
Continuano le critiche al governo gialloverde.

Arrivano un po’ da tutte le parti.
Di Maio e Salvini iniziano a stufarsi.

Su il Giornale infatti leggiamo che:

Prima Francia e Germania, ora anche il Lussemburgo. E questa volta a parlare è il ministro degli Esteri Jean Asselborn, con un commento che lascia pochi dubbi sul suo punto di vista.

“Spero che Mattarella non permetta al nuovo governo italiano di distruggere tutto il lavoro fatto negli ultimi anni in Europa”, dice il ministro lussemburghese, in parole a cui il segretario della Lega Matteo Salvini ha già risposto su facebook. “Confermo: all’estero siano sereni, agli italiani ci pensiamo noi”, ha scritto.

Il commento di Asselborn è soltanto l’ultimo in ordine di tempo, dopo che il ministro dell’Economia francese, Bruno Le Maire, aveva dichiarato che “il futuro dell’Italia è in Europa e da nessun’altra parte, e perché questo futuro sia in Europa ci sono regole da rispettare”, facendo eco ai timori del vicepresidente della Commissione Ue, Valdis Dombrovskis, che aveva avanzato dubbi sui conti pubblici.

“Io più vedo questi attacchi, più sono motivato, perché vedo tanta paura di un certo establishment del cambiamento. Ma chi ha paura del cambiamento oggi è nostro nemico, chi lo vuole invece lotti con noi”, aveva risposto a Le Maire ancora una volta il leader del Carroccio.

Ecco il post di Salvini su Facebook:

Fonte: https://adessobasta.org/

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *