‘Bacioni’, ‘Ridai i 49 milioni’. È scontro tra Salvini e J-Ax

 

Non si ferma lo scontro tra J-Ax e Matteo Salvini. Che tra i due non scorra buon sangue non è certo una novità, anzi.

I due si sono spesso piccati a distanza, esplicitando pubblicamente la divergenza di vedute in campo politico e non solo.

Solo qualche giorno prima, era il 6 dicembre, il rapper aveva accusato Salvini di “creare solo emergenze”. E polemiche enormi erano sorte al tempo del lancio del video di Vorrei ma non posso, dove Fedez (che ha cantato il brano con J-Ax) omaggiava il leader del Carroccio con un evidente dito medio.

Loading...

L’ultimo “faccia a faccia” a distanza risale all’ultimo giorno del 2018, così per chiudere in bellezza l’anno appena concluso. In una intervista il cantante era andato all’attacco del ministro dell’Interno affermando che per suo figlio sogna un mondo “senza guerra e senza inquinamento. E senza Salvini”.

J-Ax si era detto “deluso da chi crea un allarme che non c’è, prendendo gli immigrati come capro espiatorio per qualsiasi cosa”. E così nel giro di poche ore è arrivata pronta la replica del leader della Lega. Salvini già durante il video di auguri per la notte di Capodanno aveva rivolto alcune parole al famoso cantante, ma oggi è tornato alla carica. Nel suo stile. Dopo aver condiviso la notizia degli attacchi del rapper, si è limitato a inviare a J-Ax un “doppio bacione” con le due immancabili faccine a sigillare il tutto.

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: