Obiettivo raggiunto? Il governo penta-lega ottiene la chiusura dello show di Fazio.

Loading...

Fabio Fazio pronto a fare i bagagli. Il suo programma dovrebbe chiudere a breve. O almeno questo raccontano in tv.
Ormai sanno tutti che il presentatore non è mai stato simpatico ne ai leghisti ne ai grillini. Che sia questo il motivo della chiusura di Che tempo Che fa?

Leggiamo cosa scrive Il Giornale:

Obiettivo: cacciare il presentatore d’oro. Il primo a dare fuoco ai cannoni è stato Matteo Salvini a ottobre: «Per me non è corretto che ci siano stipendi nel pubblico come quelli». Qualche giorno fa Di Maio gli ha fatto eco chiedendo «un po’ di buonsenso rispetto alle retribuzioni».

Loading...

Come ha ottimamente sintetizzato Crozza: «Il taglio al suo stipendio è l’unico taglio che ha messo d’accordo tutti». Poi sono cominciate a circolare voci su una possibile chiusura di Che tempo fa. E, ieri, i rumors dicevano che già nel prossimo cda Rai convocato per il 24 gennaio si potrebbe discutere di togliere il programma dalla prima serata della domenica di Raiuno e riportarlo su Raitre, addirittura in seconda serata.

Ovviamente Viale Mazzini e anche i referenti politici smentiscono l’ipotesi. Anche perché mai si potrebbe confermare una indiscrezione del genere prima di molti passaggi necessari. La sostanza, comunque, è che è reale intenzione dell’ad Fabrizio Salini rispondere ai desiderata della maggioranza penta-leghista che lo ha scelto. Di fatti si fa trapelare che tra l’ad e il presentatore ci sarebbe grande freddo.

E poi non mancano le polemiche. Fazio è il conduttore più pagato della Rai ed è criticato dai grillini. Però, poi, lo stesso show viene scelto dal portavoce Casalino per chiedere scusa agli italiani. Qualcosa non torna.

Fonte: ilgiornale

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.