Gli sciacalli del PD contro Salvini: “Festeggiava il Ferragosto alla faccia dei morti di Genova”. Senza vergogna!

Loading...

A cadaveri ancora caldi, gli schifosi sciacalli del Partito Democratico (che hanno regalato le concessioni ai Benetton) strumentalizzano la tragedia di Genova per attaccare il ministro Matteo Salvini, colpevole di aver “cenato” la sera di Ferragosto con i militanti della Lega.

Il Pd adesso va all’attacco di Matteo Salvini. I dem puntano il dito contro il minsitro degli Interni perché nella notte del crollo di Genova avrebbe partecipato ad una cena con alcuni esponenti della Lega a Messina.

Loading...
E un leghista sicialiano, Oscar Ajello ha postato la foto della notte di ferragosto e della cena con Salvini con un commento: “Un Ferragosto particolare, a cena con il ministro leader della Lega in continua ed evidente crescita”.

E proprio su questo fronte arriva l’attacco del Pd. Il primo a puntare il dito contro il ministro degli Interni è Matteo Orfini: “I cittadini cui sono affidate funzioni pubbliche – twitta Matteo Orfini – hanno il dovere di adempierle con disciplina ed onore, recita la Costituzione. Le immagini di Salvini che festeggia in ore drammatiche per Genova sono uno schiaffo al dolore del nostro Paese e la negazione di quel principio”. A ruota arriva anche il commento di Emanuele Fiano, altro dem che punta il dito contro Salvini: “Mentre l’Italia piange una tragedia spaventosa – commenta Emanuele Fiano – e discute sulle responsabilità, il ministro dell’Interno festeggia Ferragosto e le immagini della sua festosa cena fanno il giro dei social. Salvini dovrebbe chiedere scusa”. Infine all’attacco va anche Michele Anzaldi: “Le camicie bianche e candide e i vassoi colmi di pesce fanno impressione – attacca Michele Anzaldi – un ministro dell’Interno che nelle ore cruciali di Genova preferisce divertirsi con i suoi compagni di partito dovrebbe dimettersi”. Va sottolineato che il ministro degli Interni proprio subito dopo il crollo si è attivato immediatamente seguendo la situazione dalla sala operativa di Roma. Poi è andato di persona a Genova dove ieri ha partecipato al Consiglio dei Ministri.

Con fonte Il Giornale

Fonte: http://riscattonazionale.org/

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.