Crollo Ponte Morandi, l’Unione Europea e lo schiaffo a Salvini: ‘Vi abbiamo già dato i soldi e voi…’

Crollo Ponte Morandi, l’Unione Europea e lo schiaffo a

Salvini: ‘Vi abbiamo già dato i soldi e voi…’

Crollo Ponte Morandi, l’Unione Europea e lo schiaffo a Salvini: ‘Vi abbiamo già dato i soldi e voi…’

Come riporta kontrokultura.it

Il nostro Paese riceve un altro sonoro schiaffo dall’Unione Europea. Dopo il clamoroso crollo del Ponte Morandi nella città di Genova, l’attuale esecutivo ha preso una decisione. Per bocca del leader della Lega Nord Matteo Salvini e quello dell’Economia Giovanni Tria, il governo ha confermato il desiderio di mettere a disposizione circa 50 miliardi di euro. Dei soldi che verrebbero destinati alla manutenzione e ammodernamento delle infrastrutture italiane.

L’Unione Europea non dà nessuna flessibilità per i fondi destinati alle infrastrutture italiane 

Il piano, però, non sembra essere stato digerito dall’Unione Europea. Quest’ultima, infatti, senza perdere tempo, ha replicato a coloro che governano l’Italia. Da Bruxelles è arrivatoun secco no. Ecco la nota scritta alcune ore fa:

“L’Italia è uno dei principali beneficiari della flessibilità all’interno del patto di stabilità e crescita”.

Una nota della Commissione presieduta da Jean-Claude Juncker. Quest’ultimo, inoltre, ha spiegato di non voler entrare in uno scambio politico di accuse. Delle parole assurde e agghiaccianti visto il contesto e la gravità della sciagura accaduta a Genova.

La nota dell’Unione Europea dopo il crollo del Pinte Morandi di Genova 

Per l’Unione Europea, secondo le varie regole fiscali concordate, i Paesi che ne fanno parte sono liberi di stabilire le priorità politiche. Ad esempio, lo sviluppo e la manutenzione delle infrastrutture e l’Unione Europea ha incoraggiato gli investimenti. Nella nota, inoltre, è stato scritto che sono stati 2,5 miliardi i fondi stanziati dall’Ue nel periodo 2014-2020 per infrastrutture di rete, come strade o ferrovie.

“Lo scorso aprile Bruxelles ha approvato un piano di investimenti per le autostrade italiane. Questo “consentirà di portare avanti circa 8,5 miliardi di euro di investimenti, anche nella Liguria”.

Ha infine comunicato l’Unione Europea.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.