+++ TREMENDA SCOPERTA DELLA GUARDIA COSTIERA: ECCO COSA HANNO TROVATO IN UN BARCONE

Loading...

Tunisia, fermati 9 jihadisti che stavano per salire su un

gommone diretto in Italia

 

9 jihadisti che tentavano di imbarcarsi su un gommone diretto in Italia sono stati fermati dalla Guardia costiera e dalla squadra dell’antiterrorismo di Biserta, nel nord della Tunisia.

Gli estremisti facevano parte di un gruppo di 15 persone intercettato dalle autorità del paese africano.

I presunti terroristi, di età compresa tra i 21 e i 39 anni, sono stati consegnati all’Unità della Guardia nazionale che indaga su crimini di terrorismo per approfondire i loro interrogatori.

“Il ministro dell’Interno Matteo Salvini ha commentato la notizia su Facebook:

Loading...

Le autorità tunisine hanno fermato 9 ESTREMISTI ISLAMICI (di età compresa tra i 21 e i 39 anni) che tentavano di imbarcarsi su un gommone per raggiungere l’Italia, attraverso il Mediterraneo.
GRAZIE!
Controllare e difendere i confini è un Dovere.
Alla faccia di quelli che dicono “i terroristi mica arrivano sui barconi…”.
Questo lo scriverà ‘la Repubblica’??”.

Anche la senatrice della Lega Lucia Borgonzoni ha commentato l’accaduto sul social network:

⚠️ 9 jihadisti bloccati sulle coste tunisine diretti in Italia
⛔ Erano 9 dei 15 che stavano per imbarcarsi! Il timore è che fosse un commando pronto ad arrivare nel nostro Paese e in Europa,” ha scritto.

 

Fonte: https://www.silenziefalsita.it/

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.