Un’altra moschea in città? Ora basta. La Lega interviene e finisce molto male.

Sta scatenando forti dissensi la decisione dell’Unione comuni della Bassa Romagna di acquistare un capannone per poi donarlo “in favore” del Centro Culturale Studi Islamici di Lugo.

Dissensi soprattutto in casa Lega che tramite il suo segretario provinciale, Samantha Gardin, in un comunicato stampa ha fatto sapere che questo risulta non corretto.

La leghista Gardin ha sottolineato come nel periodo del Ramadan, peraltro, si è registrato un via vai incredibile nell’area del cantiere, in barba alle norme di sicurezza.

Loading...

Ed ha evidenziato un fatto importante: nella città di Ravenna esistono già due luoghi adibiti a locali di culto e di preghiera:

“Che si intenda spostare o meno il centro di culto, un Sindaco dovrebbe rendere conto ai propri cittadini delle scelte operate e soprattutto vigilare per il bene e la sicurezza pubblica”.

Dunque, il partito di Matteo Salvini non si ferma, ma si dichiara pronto a fare ostruzionismo per il bene dei cittadini e della loro incolumità.

Quale è il vostro parere a riguardo? Saremo felici di conoscere le vostre motivazioni a tale proposito.

Fonte: Il Giornale

Foto credit: centrointerculturale

Fonte: https://adessobasta.org/

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *