Attacco finanziario all’Italia, parla il banchiere: qual è il segnale del tracollo, roba da brividi

Loading...

Siamo appena due gradini sopra il livello junk, ovvero spazzatura. E due importanti agenzie di rating hanno già annunciato per l’Italia un rating negativo. Per questo Guido Rosa, che è il presidente delle banche estere che operano in Italia, lancia l’allarme sugli investimenti stranieri nel nostro Paese. “L’ultimo rapporto sull’attrattività degli investimenti, piazzava il nostro Paese all’ottavo posto tra i primi dieci Paesi al mondo, con un indice che in un anno è passato da 42,3 a 43,3. Il punto è che se i soldi dall’estero non arrivano, non è detto che sia un boicottaggio. Si chiama autodifesa da parte degli investitori” dice in una intervista a Il Giorno. “Il punto è che dal punto di vista della burocrazia e della giustizia civile, l’Italia è assai poco attraente. E anche sul piano della stabilità. Per questo molto dipenderà dalle scelte che il governo in carica farà il prossimo autunno” conclude Rosa.

Fonte: https://www.liberoquotidiano.it/
Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.