Salvini: “Ecco i risultati ottenuti con l’operazione spiagge sicure”. In poche settimane dati esilaranti.

Il Ministro degli Interni è soddisfatto di quanto fatto in pochissimi mesi. D’altronde, come non esserlo se i dati e i sondaggi ufficiali parlano chiaro.

Questa volta è proprio il leader del Carroccio che dal suo profilo Facebook annuncia i traguardi importanti raggiunti.

“Più di 1000 controlli con 1.154 contestazioni e più di 93MILA BENI SEQUESTRATI per un valore superiore ai 600MILA EURO, con 54 Comuni coinvolti, 174 assunzioni a tempo determinato, quasi 9mila ore di lavoro straordinario, acquisto di mezzi e attrezzature per circa 584mila euro.

Ecco i primi risultati dell’operazione SPIAGGE SICURE durante le prime settimane, e non è ancora finita, dopo Ferragosto i controlli verranno intensificati. Se qualcuno pensava che stessimo scherzando si sbagliava di grosso.

La lotta a molestatori e abusivi sulle nostre spiagge si combatte con i FATTI. Abbiamo imboccato la strada giusta, non ci fermiamo!”

Dalle parole ai fatti. Lo aveva annunciato Salvini. Con l’operazione denominata Spiagge Sicure, si sarebbe fatta una bella pulizia.

E siamo solo all’inizio. La strada è lunga, ma è la strada giusta. E con il buon lavoro i risultati si ottengono. I numeri parlano chiaro.

Fonte: Matteo Salvini

Foto credit: vistanet

Fonte: https://adessobasta.org/

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.